Sonnolenza diurna Perugia
Dr. Dehgani - Otorino Perugia

Il Dott. Massoud Dehgani otorinolaringoiatra, si occupa da oltre 25 anni di sonnolenza diurna con estrema professionalitá, grande esperienza, serietá e rigore. Contatta il medico per maggiori informazioni o per fissare un appuntamento, riceve per consulenze e preventivi nel proprio studio Perugia


Approfondimenti sonnolenza diurna

"Sleep well, live fully awake"

(Dormi bene, vivi completamente sveglio)

Il sintomo principale della Apnee notturne è l’eccessiva sonnolenza diurna, In genere però le persone vengono alla visita medica spinte soprattutto dal partner che dorme vicino a loro e che sono infastiditi dal gran russare e, nello stesso tempo, preoccupati per gli episodi di mancanza di respiro. Tenere gli occhi aperti diventa un’impresa non da poco: chi è affetto da questa sindrome si addormenta ovunque: non solo seduto davanti al televisore o al cinema ma nei casi più gravi anche in sala d’aspetto in attesa di essere visitato. Vi è un calo drastico di attenzione nelle normali occupazioni quotidiane con rischio di incidenti sul lavoro o alla guida di autoveicoli. Proprio la sonnolenza, infatti, causa il 21% degli incidenti autostradali e il 15% di quelli su strade extraurbane (dati del Ministero dei Trasporti), e la metà di essi sarebbe attribuibile all’Osas. Molti studi confermano l’associazione tra Osas e maggior rischio d’incidenti, eppure solo 40.000 malati (degli oltre 1.600.000 stimati) attualmente si curano. La terapia riesce ad eliminare le apnee, migliorare il sonno notturno e ridurre il problema della sonnolenza

 

Valutate personalmente i vostri disturbi del sonno

 

  • -Avete spesso difficoltà ad addormentarvi?
  • -Vi svegliate troppo presto il mattino?
  • -Se vi svegliate spesso durante la notte, avete difficoltà a riaddormentarvi in seguito?
  • -Vi sentite spesso molto stanchi quando vi svegliate il mattino?
  • -La mancanza di sonno influenza il vostro umore durante il giorno? (Vi sentite tesi, irritabili o depressi?)
  • -La mancanza di sonno incide sulle vostre attività quotidiane (difficoltà di concentrazione, memoria debole o difficoltà di apprendimento)?

 

Il grado di sonnolenza diurna può essere determinato in modo soggettivo ed oggettivo utilizzando appositi questionari standardizzati. Un esempio è il Epworth Sleepness Scale (EES). Sono 8 domande con un punteggio da 0 a 3 per ciascuna domanda. Un punteggio totale di 10 o più, è indicativo di eccessiva sonnolenza diurna e pertanto conviene inquadrare complessivamente il paziente.

Esegui il test di autovalutazione